Prenota un tavolo

Grazie, 
la tua prenotazione è quasi pronta.

Siamo molto felici che tu voglia unirti a noi. Ti preghiamo di prendere visione del nostro menù e di metterci a conoscenza di eventuali allergie, in modo da lasciarci il tempo di formulare un’esperienza conforme alle tue necessità.
Per motivi di mercato il menù potrebbe subire delle variazioni nel corso dell’anno.

Ovviamente sei libero di cancellare o modificare la prenotazione (in base alla disponibilità) senza costi aggiuntivi fino a 6 ore prima dell’orario prenotato. In caso di cancellazione della prenotazione dopo la scadenza di 6 ore o in caso di no-show, ci riserviamo di addebitare l’importo di 30€ a persona. Siamo un piccolo ristorante e le prenotazioni non annullate in tempo ci arrecano un grande danno, per poter continuare a lavorare abbiamo bisogno del vostro aiuto.

Non è possibile prenotare un tavolo all’esterno.
Quando vieni da noi puoi vestirti come vuoi, nel rispetto degli altri ospiti del ristorante.

Animali: Accogliamo con piacere gli animali, qualora decideste di portarli con voi, vi chiediamo di indicarlo al momento della prenotazione nei commenti.

Accetta termini e condizioni

Per procedere con la prenotazione è necessario accettare i termini e condizioni.*

MENù

DEGUSTAZIONI

SEI CORSE/FREESTYLE

Tatiana aggiorna costantemente il menù in base alla disponibilità delle materie prime. Un esercizio di improvvisazione continuo che identifica la nostra idea di cucina | 65

ANTIPASTI

LE NOSTRE COZZE RIPIENE

battuta di manzo al coltello, pomodoro confit, salsa aioli, prezzemolo e cozze aperte al vapore | 15

CECINA E CUORE DI LATTUGA ALLA BRACE

la famosa cecina pisana, incontra l’affumicato della lattuga alla brace e l’agrodolce del saor. | 15

IL PESCE IN CONSERVA

Dalla tradizione un piatto dedicato al pesce in conserva: acciughe al verde con burro della Normandia e pane tostato e poi, insalata eoliana di patate e aringhe. | 16

FRITTATINA DI PANE E ZUCCHINE

flan di pane e zucchine, ripassato in padella, ricotta di bufala e insalata di zucchine alla menta | 15

I PRIMI

LA FIORENTINA SI FA PASTA

Tubetto Mancini cotto in acqua di pomodoro, mantecato con il grasso di bistecca grigliato, sfilacci di carne di manzo conditi con sale e pepe. | 16

LA ZUPPA DEL GIORNO

cambia spesso, chiedi cosa c’è oggi! | 13-16

TORTELLO STORDELLATO

il piatto del buon ricordo: la nonna Carla era solita servire in questo modo le sue “lasagne”. Pasta fresca fatta in casa, ricotta di bufala e ragù classico di vitello. | 16

PERCHE’ CI VUOLE FEGATO

spaghetto Mancini mantecato con fegato di rana pescatrice, salsa di riccio e finocchietto di mare | 16

I SECONDI

CHE MERAVIGLIA IL PATE EN CROUTE

terrina di anatra e faraona con tartufo stagionale e funghi in crosta di brisé, i nostri cetrioli in salamoia e senape antica | 26

BACCALÀ ALL’ACQUA PAZZA

Siamo fissati con il baccalà! Ne conosciamo ogni aspetto, qui lo trovate cotto nel coccio, fra le braci, servito con un guazzetto rosso che ricorda un’acqua pazza. | 28

POLPETTE DI LENTICCHIE

Polpette di lenticchie e farina di ceci, crema di carote al curry, i nostri cetrioli in agrodolce e il contrappunto fresco della nostra insalata di tarassaco. | 24

LA BRACE

BISTECCA DI MAIALE

maiali allevati a granaglie, una lunga maturazione serviti con i nostri sott’oli di contorno | 22

PICCIONE IN QUATTRO ATTI

piccione intero: il consommé, le ali e le zampe con la scarola e il ragù di  piccione, il petto al sangue, le interiora nel pastellino | 40

BISTECCA DI MANZO

selezioniamo carni con importante infiltrazione di grasso e animali alimentati con erba fresca e foraggi dj altissima qualità | 7/hg

I CONTORNI

PATATE RIFATTE

le tipiche patate rifatte con aglio e prezzemolo | 8

FRITTO DI ZUCCHINE E I LORO FIORI

Utilizziamo la pastella di Giulia e friggiamo in padella di ferro con abbondante olio. Utilizziamo gli zucchini più piccoli e aggiungiamo anche i fiori. | 12